PAOLO CIUCCARELLI | School of Management and Decision sciences

PAOLO CIUCCARELLI

Docente a contratto di "Data Visualization"
Professore Associato | Politecnico di Milano Direttore Scientifico | DensityDesign Research Lab 
 
Laureato in Architettura nel 1996, dopo un periodo di studi presso l’Institute d’Arts Visuels, Orleans (F) dal 2006 è Professore Associato presso il Politecnico di Milano dove insegna regolarmente dal 1999 nei Corsi di Laurea di primo e secondo livello in Design della Comunicazione. Nel 2012  è eletto coordinator del Corso di Studi in Design della Comunicazione, che coordina tuttora dopo la rielezione per il secondo mandato nel 2016. Nel 2014 acquisisce l’abilitazione nazionale per il ruolo di professore ordinario. E’ co-editor del journal “Big Data and Society” (editore SAGE) dal 2014; è visiting lecturer presso Universidad de Malaga (E), ENSCI Les Ateliers (F), Glasgow School of Art (UK), The Royal Institute of Art – School of Architecture (SW), the British Higher School of Art and Design in Moscow (RUS), the Stanford Humanities Centre (CA, U.S.), China Central Academy for Fine Arts (CAFA), Beijing – RPC e Royal College of Arts – London, UK. 
 
Membro del collegio del dottorato in Design (Politecnico di Milano) è titolare del corso dottorale “Public Engagement with Science and Technology”. La sua attività di ricerca è focalizzata sullo sviluppo di metodi e interfacce per la visualizzazione dei dati e l’Information Design, con lo scopo di potenziare i processi cognitivi a supporto dei processi decisionali in ambienti e problemi complessi. 
 
Nel 2004 avvia il progetto DesignNet ancora presso il dipartimento di Design del Politecnico, con lo scopo di sviluppare strumenti e metodi per la gestione delle informazioni e della conoscenza nei processi progettuali. La piattaforma web risultante (Design Catalogue, Design Thesaurus and Design Directory) è stata testata e implementata in POLIteca, il Design Knowledge Center del Politecnico di Milano, che ha fondato e di cui è stato direttore scientifico fino al 2011, quando è iniziato il processo di integrazione nel sistema bibliotecario di ateneo. 
 
Insegna dal 2004 Information Design e Data Visualization, e nel 2006 fonda il laboratorio di ricerca DensityDesign di cui è tuttora direttore scientifico. L’attività di ricerca del laboratorio e personale riguarda la progettazione e lo sviluppo di interfacce visuali per la rappresentazione e la gestione di fenomeni sociali, urbani e organizzativi complessi. Nel 2010 il laboratorio DensityDesign sigla un accordo quadro di ricerca con il MediaLab di Sciences-Po (Paris) – diretto dal prof. Bruno Latour – per collaborare nello sviluppo di strumenti e metodi per la esplorazione visuali di contenuti web nel quadro teorico e metodologico della Cartografia delle Controversie. Un momento importante nel dialogo sempre più intenso con le discipline umanistiche e sociali. 
 
I risultati delle ricerche condotte dal laboratorio di ricerca DensityDesign sono state pubblicate in libri e riviste di editori internazionali come (tra gli altri): »A Map of the World. The World According to Illustrators and Storytellers« (2013), »Cause and Effect. Visualizing Sustainability« (2012), »Data Flow 2« (2010), »Visual Storytelling« (2011) all published by Gestalten; »Understanding the World. The Atlas of Infographics« (2014), »Information Graphics« (2011) both published by Taschen; »Visual Complexity« (2011) pubblicato da Princeton Architectural Press. 
 
Dal 2010 Paolo Ciuccarelli è Project Affiliate nella iniziativa »Mapping the Republic of Letters« initiative, lanciata nel 2008 e coordinata dallo Stanford Humanities Centre, CA, USA: (https://republicofletters.stanford.edu/). Nel 2015 è eletto leader del working group »Data Visualization and Communication« (WG6) nella COST Action “Reassembling the Republic of Letters” coordinata dall’università di Oxford (http://www.cost.eu/COST_Actions/isch/Actions/IS1310 - http://www.republicofletters.net/ ).