Partner La rete di eccellenza | School of Management and Decision sciences
SAP is one of the world leader in enterprise applications in terms of software and software-related service revenue. Based on market capitalization, it is the world’s third largest independent software manufacturer.
Associazione Nazionale Imprese ICT L' Assintel è l’associazione nazionale di riferimento delle imprese ICT della Confcommercio.
Rappresenta le imprese associate presso autorità, enti ed istituzioni nazionali ed internazionali, ne tutela gli interessi e si fa portavoce delle esigenze delle diverse tipologie di aziende che operano nel mercato dell’information and communication technology. Assintelrappresenta l’ICT sull’intero territorio nazionale attraverso accordi diretti con le associazioni territoriali di Confcommercio (Ascom), per portare concretamente le iniziative e i servizi alle migliaia di piccole e medie aziende che operano nel settore.
A livello confederale, Assintel fa parte del Consiglio Generale di Confcommercio e ne presiede la Commissione Innovazione Tecnologica e Sviluppo d’Impresa. 
L'organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura, in sigla FAO, è un'agenzia specializzata delle Nazioni Unite con il mandato di aiutare ad accrescere i livelli di nutrizione, aumentare la produttività agricola, migliorare la vita delle popolazioni rurali e contribuire alla crescita economica mondiale. La FAO lavora al servizio dei suoi paesi membri per ridurre la fame cronica e sviluppare in tutto il mondo i settori dell'alimentazione e dell’agricoltura.
Istituto per le Applicazioni del Calcolo L'Istituto per le Applicazioni del Calcolo "Mauro Picone" (IAC), fondato da Mauro Picone nel 1927, è uno dei primi istituti del Consiglio Nazionale delle Ricerche. Dopo una recente riorganizzazione nel 2002 l'istituto ha sedi a Roma, Bari, Firenze, Napoli e circa 50 ricercatori.
In modo abbastanza stupefacente, la politica di ricerca dell'IAC riflette ancora molte delle idee originali di Picone In effetti, molto prima dell'introduzione dei calcolatori digitali, Picone ebbe l'intuizione del potenziale effetto sulla risoluzione di problemi reali della combinazione di astrazione matematica e metodi computazionali.
La missione specifica dell'Istituto è di sviluppare metodi matematici, statistici e computazionali di elevato carattere innovativo per la risoluzione, in ambito prevalentemente interdisciplinare, di problemi di rilevante interesse applicativo per la società e l'industria. Le applicazioni di cui l'IAC si occupa nascono in campi molto diversi, tutti con forti legami con la società e l'industria, quali, ad esempio, l'ingegneria, le scienze mediche e la biologia, l'ambiente, il trasporto, la finanza e l'economia, il patrimonio culturale, i sistemi di produzione, l'informatica, ecc.  
Il know-how generale dell'istituto può essere sintetizzato dalla seguente lista di parole chiave: equazioni differenziali parziali, teoria delle probabilità, statistica, ricerca operativa, problemi inversi, elaborazione di immagini e del segnale, fisica matematica, analisi numerica, algebra lineare numerica, meccanica dei fluidi, teoria cinetica, sistemi dinamici non lineari, sistemi complessi, teoria della relatività, bio-matematica, matematica finanziaria, analisi di dati, calcolo delle variazioni, ottimizzazione, teoria di controllo, informatica, computer graphics, visualizzazione scientifica, teoria del calcolo, calcolo ad alte prestazioni e calcolo numerico, simbolico e statistico.
Trenitalia Trenitalia, la società del Gruppo Ferrovie dello Stato dedicata ai servizi di trasporto per i passeggeri e le merci sulla rete italiana, è una delle più grandi e importanti imprese ferroviarie europee. Nell’ambito di Trenitalia la Divisione Cargo assicura lo sviluppo, la produzione e la vendita del trasporto merci, in Italia e all’estero, proponendosi come obiettivo il rispetto di valori chiave come la qualità dei servizi e la soddisfazione della clientela. Divisione Cargo opera nel trasporto convenzionale e nel trasporto combinato, dove è leader europeo, e si rivolge principalmente alle imprese produttrici e agli operatori del settore.
Gruppo Telecom Italia Il Gruppo Telecom Italia è oggi la realtà leader dell’ ICT in Italia, un attore di primo piano nello scenario mondiale. Un Gruppo pronto a rispondere alle sfide dei mercati coniugando innovazione tecnologica, attenzione alla clientela, controllo dei costi ed efficienza operativa.
Istituto di Analisi dei Sistemi ed Informatica Lo IASI (Istituto di Analisi dei Sistemi ed Informatica) è un istituto del Consiglio Nazionale delle Ricerche fondato nel 1970 da Antonio Ruberti. Le sue attività sono focalizzate sulla ricerca di base e applicata nei settori della Teoria dei Sistemi e del Controllo, della Programmazione Matematica nella Ricerca Operativa, dell'Informatica Teorica e dei Sistemi Basati sulla Conoscenza, della Biomatematica e della Fisiopatologia. I risultati metodologici sono frequentemente trasferiti a vari settori applicativi anche grazie al supporto dei progetti finanziati dall'Unione Europea, dal MIUR o dalle aziende.
Business Objects Business Objects è il principale fornitore mondiale di soluzioni per la business intelligence. Grazie alla business intelligence, le organizzazioni possono tracciare, comprendere e gestire le prestazioni aziendali.
Le soluzioni Business Objects permettono di utilizzare in modo profittevole le informazioni depositate in una rete di database aziendali, di sistemi di enterprise resource planning (ERP) e di customer relationship management (CRM). Utilizzare la BI comporta gestire dashboard e scorecard, applicazioni per l’EPM (Enterprise Performance Management), applicazioni di customer intelligence, reporting aziendale e finanziario ed extranet dedicate a clienti o partner. Tutte queste soluzioni consentono alle aziende di ottenere visibilità sul proprio business, costruire e mantenere relazioni profittevoli con i clienti, ridurre i costi, ottimizzare la supply chain, incrementare la produttività e migliorare le prestazioni finanziarie.
InfoKnowledge

Not ignorance, but ignorance of ignorance, is the death of knowledge.
Alfred North Whitehead

A partire dagli anni del boom di Internet, sempre più è apparso evidente che l’aumento della quantità dell'informazione significa diminuirne la fruibilità. Aiutare le organizzazioni ad usare le tecnologie nell'ambito dei loro processi cognitivi, al fine di migliorare le performance e i risultati, in maniera concreta e misurabile (ROI) e trasformare le informazioni in conoscenza condivisa, è l'obiettivo di InfoKnowledge. InfoKnowledge è il distributore per l’Italia di InfoCodex Knowledge Management System, una piattaforma di KM concepita dalla omonima società svizzera come un sistema completo per la classificazione, organizzazione, accesso e ricerca di contenuti su basi dati destrutturate e creazione di community di interessi. InfoCodex KMS rappresenta il risultato di anni di ricerca di due fisici teorici svizzeri (Carlo TRUGENBERGER e Paul WALTI) nel campo della semantica e delle reti neurali, entrambi specializzati nella progettazione di sistemi intelligenti e ricercatori nel campo della teoria quantica.

TTS Italia TTS Italia, Associazione Nazionale per la Telematica per i Trasporti e la Sicurezza, è stata fondata nel marzo 1999 da un gruppo di organizzazioni sia pubbliche che private attive nel settore dei Sistemi Intelligenti per i Trasporti (ITS), con lo scopo di contribuire al miglioramento dell’efficienza e della sicurezza del sistema dei trasporti italiano, nella convinzione che i Sistemi ITS costituiscano uno strumento indispensabile per la modernizzazione della struttura di trasporto del Paese e per il miglioramento delle condizioni di sicurezza.
Tra le finalità strategiche dell’Associazione vi sono quella di fornire agli operatori nazionali strumenti ed informazioni adeguate, per sviluppare applicazioni telematiche per il trasporto il più possibile “user oriented” e per agevolarne l’utilizzo e la penetrazione di mercato, nonché di supportare gli organi istituzionali nelle azioni di implementazione, promozione e diffusione dei Sistemi Intelligenti per i Trasporti e la Sicurezza. L’Associazione annovera circa 50 soci fra enti pubblici, Aziende ed Università.
CREALAB Joint Services (JS) Italy fornisce ed integra soluzioni software per il Contrasto e la Gestione delle Frodi, l’Anti-Riciclaggio, la Governance della Sicurezza logica e il Monitoraggio dei Servizi Informativi. Opera come partner di integrazione di progetti destinati ad Aziende di Servizi nel campo della Information Technology, delle Utilities, dei servizi Finanziari ed Assicurativi, della Pubblica Amministrazione Centrale. 

Siete interessati ad entrare a far parte della nostra rete di partner ed accedere così ad un insieme di servizi esclusivi pensati per le aziende quali, ad esempio, la possibilità di ospitare attività di project working, organizzare seminari e presentazioni presso le nostre classi, finanziare borse di studio? Scriveteci all’indirizzo formazione-dss@uniroma1.it.